Bellaria dice addio ai playoff

Junior Cà Ossi Forlì- Bellaria Basket 71 – 48 (13-10, 34-21; 49-35)
Junior Cà Ossi Forlì– Bonoli 10, Ruggeri 7, Pintaldi 10, Paganini 12, Zannoli 5, Gardelli 7, Del Testa 9, Rubino 9, Biffi 2, Maltoni all. Tinarelli
Bellaria Basket– Calisesi D 10, Capanni 10, Villa 2, Gobbi 4, Vittori 2, Pellegrini 11, Donati 3, Rasponi 6, Calisesi N, Ferrini all. Ricci
Forlì– Importantissimo successo in chiave playoff dei mercuriali che, nel classico match da ‘mors tua, vita mea’, schiacciano un Bellaria decisamente sottotono e impreciso al tiro. Le prime battute sono equilibrate e le difese prevalgono sugli attacchi contratti. Ma a metà secondo quarto, sul 22-20, i rivieraschi accusano un pesante calo di concentrazione e permettono alla band Tinarelli, pur senza brillare, di costruire il primo importante break (34-21). Vantaggio che, nonostante gli sforzi ospiti, viene mantenuto dopo l’intervallo, grazie ad una buona prova collettiva con Paganini e Bonoli sugli scudi. Bellaria prova a rientrare con i tentativi dei combattivi Daniele Calisesi e Pellegrini (gli ultimi ad arrendersi) ma i problemi offensivi rimangono tali e i forlivesi allungano in contropiede, chiudendo il match senza patemi.
Dopo il ko dell’andata (49 – 51) e alla luce dei quattro punti di distacco in classifica, i biancoblù possono quindi dire addio alle loro speranze play-off. Cà Ossi, invece, mette una seria ipoteca sul quarto posto, visto il calendario ‘impossibile’ che attende l’unica rivale rimasta, il Fiorenzuola.
Commenta

Michael Vittori
Michael Vittori

Consulente SEO-SEM Specialist, Copywriter, Web Marketer, Esperto Facebook Ads e Giornalista Pubblicista.

Comments are closed.