Bellaria esorcizza San Mercuriale

Bellaria BasketForlì – Secondo successo di fila per il Bellaria Basket che espugna l’ostico campo del Cà Ossi e prosegue la corsa al vertice in vista degli ormai imminenti play-off, tornando al successo all’ombra di San Mercuriale dopo 2 anni di magra (l’ultimo successo risaliva alla festa promozione dell’aprile 2009). I forlivesi, invece, rimangono invischiati nella lotta per evitare i play-out.
La partenza è appannaggio dei locali che tentano la prima mini fuga con gli esperti fratelli Sanzani (18-10), ma gli ospiti reagiscono con le ottime iniziative di Daniele Calisesi e Bisco Donati. E’ proprio una bomba del lungo sulla sirena del terzo quarto a sancire il sorpasso biancoblù (39-37) e dar il la alla fuga decisiva. Nell’ultimo quarto, infatti, gli ospiti fanno valere la loro maggior freschezza atletica e scavano un gap incolmabile con un parzialone di 25-14, portando a casa il meritato successo.
Ora il mirino è puntato sul big match casalingo di sabato con Fiorenzuola: con il terzo posto in cassaforte (+6 sulla Stella a 3 turni dal termine della regular), c’è in palio la seconda piazza.

TABELLINO
Junior Cà Ossi Forlì – Bellaria Basket 51-64 (18-10, 27-26; 37-39)
Cà Ossi Forlì – Sanzani Matteo 8, Lucchi 11, Sanzani Marco 14, Rubino 3, Maltoni 5, Asani 10, Gouba, Paganini, Caramia, Quercioli all.
Bellaria Basket – Donati A., Villa 2, Donati Bisco 14, Vittori 4, Rasponi, Capanni 5, Pellegrini 6, Zavatta 12, Teodorani 7, Calisesi D. 14 all. Domeniconi

Commenta

Michael Vittori
Michael Vittori

Consulente SEO-SEM Specialist, Copywriter, Web Marketer, Esperto Facebook Ads e Giornalista Pubblicista.

Comments are closed.