Bellaria si rialza ancora

Bellaria BasketBellaria– Raccogliere i cocci e ripartire. Nessuno meglio del Bellaria di Domeniconi pare aver assimilato questo fondamentale concetto sportivo. In questa stagione, infatti, i biancoblù hanno fatto seguire ad ogni ko, un immediato ritorno al successo. E così, dopo la scoppola in quel di Forlì, ecco il pronto riscatto: stavolta è il Castrocaro a doversi arrendere alla speciale ‘legge’ rivierasca.
Cronaca
Il match con la squadra di Saragoni è bello e vibrante sin dalle prime battute. I termali partono forte, sospinti da una serie di soluzioni dall’arco firmate Del Testa – Mazzocchi, mentre i locali rispondono colpo su colpo con le serpentine di un imprendibile Capanni (20 punti e tanti assist per la causa rivierasca) e la concretezza di Zavatta nel pitturato. La sfida rimane sempre sul filo dell’equilibrio e si risolve nell’ultima frazione: i biancoblù stringono le maglie difensive, pungono in contropiede e con un 10′ perfetti (25-14), quasi da manuale, portano a casa il preziosissimo referto rosa, consolidando così il terzo posto in classifica.

TABELLINO
Bellaria Basket- Pol. 90 Castrocaro 69 – 62 (15-20, 30-30; 44-48)
Bellaria Basket – Donati A. 2, Villa 5, Gobbi 7, Pellegrini 2 , Rasponi 8, Capanni 20, Ricci 2, Zavatta 12, Teodorani 7, Calisesi D. 4 all. Domeniconi
Pol. 90 Castrocaro– Ruggeri 14, Baldini 1, Mazzocchi 10, Del Testa 14, Pintaldi 14, Balzani 8, Staioli 1, Goglia all. Saragoni

Commenta

Michael Vittori
Michael Vittori

Consulente SEO-SEM Specialist, Copywriter, Web Marketer, Esperto Facebook Ads e Giornalista Pubblicista.

Comments are closed.