Calisesi affonda la Perla Verde

Bellaria Basket- Perla Verde Riccione 65 – 45 (15-9, 35-18; 51-26)
Bellaria Basket– Gobbi 6, Calisesi D 6, Donati Bisco 11, Villa 6, Calisesi N 19, Rasponi 2, Capanni 13, Ferrini 2, Ricci all. Ricci
Perla Verde Riccione– Capelli 10, Bologna 7, Lancini 4, Garavelli 2, Panzeri 6, Tentori 2, Yammine 10, Menghini 4, Veschi, Del Bianco all. Pistillo

Bellaria
– Agevole vittoria per il Bellaria Basket che inanella il quarto successo consecutivo interno, regolando senza difficoltà come nel match di andata la Perla Verde di Pistillo. Un buon viatico, dunque, in vista dell’ostico doppio impegno esterno contro Carisp Cesena e Cà Ossi Forlì. Gobbi e Donati suonano la carica in avvio, prima che inizi il personale show di Nicola Calisesi: il play biancoblù infila una serie incredibile di canestri, segnando ben 16 punti nel solo secondo quarto e scavando così un gap incolmabile per gli ospiti (35-19). Dopo l’intervallo, i padroni di casa aumentano ulteriormente il divario con il risveglio di Capanni, toccando il +25 e limitandosi poi ad amministrare il vantaggio accumulato fino alla sirena finale.

Commenta

Michael Vittori
Michael Vittori

Consulente SEO-SEM Specialist, Copywriter, Web Marketer, Esperto Facebook Ads e Giornalista Pubblicista.

Comments are closed.