C-Max, debutta il nuovo corso Ford

Le nuove Ford C-Max 2011 e Grand MaxIn attesa di sapere se sarà la più bella del reame, se sconfiggerà le rivali Alfa Romeo Giulietta, Dacia Duster Suv, Citroën C3 e DS3, Nissan Leaf, Opel Meriva e Volvo S60 e V60 mettendo le mani sull’ambito titolo di Car of the Year 2011 (il verdetto verrà sancito il 29 novembre), esce ufficialmente nei concessionari italiani la nuova Ford C-Max e la sua variante spaziosa a 7 posti Grand Max. Un debutto dal marcato significato strategico per la casa americana: C-Max è la prima vettura nata sul nuovo pianale realizzato per il segmento C, che verrà poi utilizzato a pieno regime su oltre 2 milioni di esemplari ogni anno. Dal suo successo o insuccesso dipendono dunque le prossime fortune del marchio.
Guarda il video della prova su strada —-

Un vero MAV

Quel che è certo è che le basi per centrare l’obiettivo sembrano essere state gettate con oculatezza.
Innanzitutto, un listino prezzi concorrenziale, più da berlina classica che da monovolume: si parte da 20500 euro per l’allestimento base fino ad arrivare ad un massimo di 25000 euro. Ma soprattutto la nuova C-Max propone un tasso di sportività mai visto nel segmento delle monovolume compatte. Peculiarità che, negli ambienti Ford, le è valso il nomignolo di MAV (Multi-Activity Vehicle). Tale sportività si esplica nell’ormai noto Kinetic Design Ford che dona un aspetto più accattivante al nuovo modello. Il discorso prosegue all’interno, dove la nuova plancia si allunga sui fianchi laterali e sposta in avanti cruscotto e comandi, proponendo materiali di alta qualità decisamente rari in questo segmento. Sceniche ed efficienti anche le luci interne e il sistema multimediale Sony, molto più semplice da utilizzare rispetto ai predecessori. Inoltre, i principali comandi di bordo vengono gestiti con l’ausilio di due joystick posizionati sullo sterzo che consentono di mantenere sempre le mani sul volante per una guida in completa sicurezza. Anche la tecnologia raggiunge livelli inusuali per una monovolume: telecamera di retromarcia, sistema di prevenzione delle collisioni (un sensore radar rileva gli oggetti davanti alla vettura calcolando 50 volte al secondo la forza frenante necessaria a evitare l’impatto) e parcheggio assistito (Active Park Assist). Dotazione che s’arricchisce ulteriormente con il “plus pack” comprendente cerchi in lega, tappetini in velluto, fendinebbia anteriori e sistema di connettività Ford SYNC (controllo vocale dei comandi di bordo, bluetooth e USB) già ammirato sulla nuova Focus. Ulteriore salto di qualità dalla versione Plus a quella Titanium con altri interessanti optional: climatizzatore automatico bizona, tetto panoramico, Ford Power per accensione key-less (senza chiave), tergicristalli e fari automatici, Adjustable Speed Limiter Device (controllo della velocità di crociera) e sistema di assistenza alla partenza in salita.

Motorizzazioni

La fiancata di Ford C-Max 2011Sia C-Max che Grand Max sono dotati della nuova generazione di propulsori Ford, più prestante e parca in termini di consumi ed emissioni: il 1.6 benzina EcoBoost con struttura in alluminio, sistema a iniezione diretta ad alta pressione, turbocompressore a bassa inerzia e doppi alberi a camme indipendenti e fasatura variabile (che abbatte le emissioni di Co2 a soli 154 g/km), e i due diesel common-rail Duratorq TDCi da 1,6 e 2,0 litri. Per la precisione, sono cinque le motorizzazioni disponibili: 1,6 a benzina 125 CV e 159 Nm di coppia massima, 1,6 litri EcoBoost turbo a iniezione diretta da 150 CV e 270 Nm di coppia massima, 1,6 litri TDCi 115 CV 270 Nm, 2,0 litri TDCi 115 CV e 163 CV, quest’ultimi due in versione standard o Powershift.
Ford C-Max 2011 e Grand Max sono già in vendita nei concessionari italiani da domenica 14 novembre.

Listino prezzi Ford C-Max

Plus 1.6 150 Cv Ecoboost 20.500
Plus 1.6 TDCi 115 Cv 20.500
Plus 2.0 TDCi 115 Cv Powershift 20.500
Plus 2.0 TDCi 163 Cv 22.000
Plus 2.0 TDCi 163 Cv Powershift 23.500
Titanium 1.6 125 Cv 20.500
Titanium 1.6 150 Cv Ecoboost 22.000
Titanium 1.6 TDCi 115 Cv 22.000
Titanium 2.0 TDCi 115 Cv Powershift 23.500
Titanium 2.0 TDCi 163 Cv 23.500
Titanium 2.0 TDCi 163 Cv Powershift 25.000

Commenta

Michael Vittori
Michael Vittori

Consulente SEO-SEM Specialist, Copywriter, Web Marketer, Esperto Facebook Ads e Giornalista Pubblicista.

Comments

  1. Carissimi amici,
    volevo informarvi che da circa due mesi ho aquistato una nuova Ford C Max Titanium con su praticamente tutto,compreso la garanzia estesa a 5 anni, voi direte ottima scelta, si in effetti credo di aver fatto una buona scelta, ma dov’è il problema che per me e grosso come una casa, la GARANZIA, vi spiego, ho notato un problema sulla verniciatura del cofano anteriore, per farla breve, mi sono recato presso una carrozzeria autorizzata Ford della prov. di bergamo, dove il carrozziere gentilissimo ha fatto le foto per sottoporle all’ispettore prima di eseguire il lavoro, il carrozziere mi diceva che la macchina doveva rimanere in carrozzeria per un paio di giorni, alla mia domanda bene mi date la macchina in sostituzione mi sento rispondere, no per problemi di carrozzeria non cè la macchina sostitutiva, ora oltre a crearmi problemi di mobilità mi crea anche un problema economico, a questo punto mi viene da chiedere alla spettabile Ford, comeper problemi di carrozzeria non si ha diritto alla macchina sostitutiva? anche perche il sottoscritto ha pagato nuna estensione della garanzia per altri 3 anni.
    Sig.Petrarota M.

  2. Cmax consegnata. 9 sett. 2011, segnalazione spia airbag ferma 4 settimane. Dopo 15 ggg rumorosità anteriore rientro in officina 14 nov. 2011 occorre sostituire scatola sterzo ferma da 1 mese previsini di consegna sicuramente non prima di gennaio 2012.
    Auto consegnata da 100 giorni ferma da 60 g. Che delusione.
    Rosario R.

  3. ho aquistato una Ford c max spero proprio di non dovermene pentire

  4. alla fine di gennaio ho ritirato la mia Ford Cmax . Rumorosità anteriore impressionante come un’auto che ha fatto 300.000 km sulle buche. Sono andato al concessionario … la prima volta tappo olio aperto era quello il rumore, seconda vota un tubicino dell’aria condizionata , terza volta per loro tutto normale la nuova C Max è rumorosa……, cosa devo fare?

  5. Cmax 2011 a 25000 sostituita scatola sterzo il problema non è cambiato rumorosità assordante cosa posso fare?

  6. Mi è stata assegnata da 10 mesi cmax 115 cv dalla mia Azienda, dopo un mese problemi alla scatola sterzo.
    Trattenuta in officina più di 30 gg , oggi più rumorosa di prima, molto deluso poichè anche l’asssistenza a Napoli e prov. Non è il massimo.
    Per fortuna non è stato un mio acquisto altrimenti la delusione sarebbe stata doppia.
    R.

  7. Posseggo una Craxi anch’io e o trovato subito due difetti il primo e un fruscio ai finestrini anteriori a una velocità dai 120 chilometri in su e uno e un rumore all’inizio ammortizzatori anteriori

  8. bhe la C max è stata una delusione, rumore scatola di sterzo, con una temperatura di -7° gradi il computer di bordo mi diceva ” avaria motore” e l,auto non camminava più di 60km. vado in officina ford mi sostituiscono il filtro gasolio più il chek controllo gusti per la modica cifra di 100 euro, eravamo in cinque tutti con lo stesso difetto (auto in garanzia con estensione a 5 anni o 100mila km) una vergogna. La ford sa bene di questo difetto dovrebbe provvedere a proprie spese la riparazione. ( la Toyota molto più seria fa i ” richiami” e sostituiscono senza chiedere un euro al cliente). Questa sarà l’ultima ford che acquisto rispetto alla prima serie c’è un’abisso di qualità dei materiali e della robustezza. Pensatici bene prima di acquistare una C MAX.