Intervista a Fabrizio e Sabattini Serramenti

serramenti5 domande ai Fabrizio e Sabattini, titolari dell’omonima azienda bolognese specializzata in serramentistica, infissi e porte blindate.

  1. Da oltre 35 anni operate nel settore della serramentistica con grande successo. Com’è nata l’azienda e qual è la sua storia?
  2. Negli anni l’investimento tecnologico vi ha permesso di raggiungere alti standard qualitativi portandovi al vertice del settore. Quali sono le ultime novità da voi proposte?
  3. Vi occupate di serramentistica a 360°, realizzando infissi, serramenti e porte blindate. Ma qual è il vostro punto di forza, l’ambito in cui vi cimentate con maggior successo?
  4. Addio vecchi modelli grigi, anonimi e poco sicuri. Negli ultimi anni il mercato delle porte blindate si è espanso notevolmente, grazie anche alla loro trasformazione in veri e propri complementi d’arredo.  Oltre ai moderni sistemi anti effrazione, quali sono le innovazioni tecnologiche e stilistiche più significative?
  5. Roberto Giannangeli, direttore operativo Cna provincia di Perugia,  durante il seminario “Il futuro tecnico dei serramenti”, ha indicato come “la riduzione dei consumi energetici, attraverso l’utilizzo di materiali ed elementi costruttivi per ottimizzare l’isolamento termico dell’opera costruttiva su cui i serramenti sono installati” sia una valida soluzione alla crisi incombente.
    E’ d’accordo? Quali altre strategie proporrebbe ai colleghi?

 

Commenta

Michael Vittori
Michael Vittori

Consulente SEO-SEM Specialist, Copywriter, Web Marketer, Esperto Facebook Ads e Giornalista Pubblicista.

Comments are closed.