Intervista al Direttore di Arezzo Fiere Raul Barbieri

Il direttore di Arezzo Fiere Raul BarbieriCinque domande al Direttore di Arezzo Fiere Raul Barbieri sulla nascita del nuovo centro congressi , Abit.Ar e il calendario delle fiere del 2011

Direttore, i lavori per la ristrutturazione e ampliamento di Arezzo Fiere con l’apertura di un nuovo Centro Congressi procedono spediti. Il padiglione 6 è quasi pronto e mancano all’appello solo il centro convegni e l’auditorium: a quando l’inaugurazione ufficiale?

Il centro fieristico aretino passerà dagli attuali 16 mila metri quadri a 25mila mq, con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per tutta l’Italia centrale. Cosa comporta per Arezzo Fiere e la città stessa di Arezzo questo imponente salto di qualità?

A inizio dicembre presenterà il nuovo piano industriale con in testa il cartellone degli eventi fieristici del 2011. Quali saranno le maggiori novità in calendario? Potrebbe svelarci in esclusiva l’attesissimo evento del settore agroalimentare su cui per ora avete mantenuto il riserbo?

Il fiore all’occhiello del 2011 sarà però Artexpo Arezzo (18 – 21 marzo), mostra mercato di arte moderna e contemporanea che ospiterà 150 gallerie d’arte tra le più prestigiose e varie accademie. Quali sono gli espositori più attesi? Quali le previsioni per questo evento di grido?

E’ in corso in questi giorni Abit.ar, la 1° edizione della fiera dedicata alla casa organizzata direttamente dalla società fieristica aretina. Qual è il primo bilancio di questa importante rassegna?

Commenta

Michael Vittori
Michael Vittori

Consulente SEO-SEM Specialist, Copywriter, Web Marketer, Esperto Facebook Ads e Giornalista Pubblicista.

Comments are closed.