Intervista al presidente di Confindustria Veneto Andrea Tomat

andrea tomat, presidente confindustria venetoEconomia del Veneto e italiana ma anche immigrazione e altro nell’intervista al presidente di Confindustria Veneto, Andrea Tomat.

1) Il direttivo di Confindustria, di cui lei fa parte, ha criticato il decreto anti-scalate deciso dal Consiglio dei Ministri. Una norma che avrebbe l’effetto negativo di ridurre ancora di più la capacità dell’Italia di attrarre investimenti dall’estero. Come invertire questo trend? Cosa farete per opporvi a questo decreto?

2) Durante il seminario “L’Unione fa la forza“, è stata sottolineata la necessità di accorciare la distanza tra le istituzioni europee e il territorio, invocando un maggior coinvolgimento degli enti regionali e locali per la creazione di uno sviluppo intelligente, sostenibile e inclusivo.
In che modo si può raggiungere questo obiettivo? Quali vantaggi porterebbe all’economia europea?

3) Prende corpo il fondo a difesa delle imprese italiane sotto l’ala della Cassa depositi e Prestiti, previsto dalla normativa anti Opa varata dal governo in difesa delle aziende giudicate strategiche. Come valuta questo decreto?

4) Il Pil del Veneto ha chiuso il 2010 con un incremento del +1,6%, lasciandosi alle spalle la fase più acuta della crisi (-5,9% nel 2009). Ottimo l’export (+16,3%), l’unica nota dolente riguarda l’occupazione (-46mila). Quali sono le previsioni per questo 2011 in corso? Insieme al Pil riprenderà a crescere anche l’occupazione?

5) Infrastrutture e reti ad alta velocità: serve soltanto questo a Venezia per proporre una forte candidatura a capitale europea della cultura 2019?
Cosa manca al Nordest per permettere alle sue imprese di competere con ancora più forza nel mercato globale?

6) “L’Europa non sta facendo abbastanza per aiutare l’Italia“. Secondo lei, la forte ondata d’immigrazione proveniente dal Nordafrica rappresenta una chiara emergenza accoglienza. Tuttavia l’Unione Europea non sembra essere dello stesso avviso. Cosa può e deve fare l’Italia dopo il veto dell’UE alla concessione dei permessi temporanei?

Commenta

Michael Vittori
Michael Vittori

Consulente SEO-SEM Specialist, Copywriter, Web Marketer, Esperto Facebook Ads e Giornalista Pubblicista.

Comments are closed.