Libri utili per copywriters

libri per copywritersLa formazione è fondamentale in qualsiasi lavoro. Per un copywriter lo è ancora di più. Il mondo, la comunicazione e il marketing sono in continua evoluzione, chi non rimane al passo coi tempi è perduto. Il potere della parola e della creatività, enorme tanto ieri quanto oggi, va alimentato e tenuto vivo. Una fiammella che non deve spegnersi mai. Ecco perchè segnalo a tutti i copy di mestiere o aspiranti tali e a chi lavora in un’agenzia di comunicazione, alcuni libri guida per la loro formazione personale. Testi da leggere fino in fondo, fare propri e custodire gelosamente.

  • “Il mestiere di scrivere” di Luisa Carrada
  • “La parola immaginata. Teoria, tecnica e pratica del lavoro di copywriter” di Annamaria Testa
  • “The copywriter’s Handbook” di Robert W. Bly
  • “Freelance Writing Success” di Robert W. Bly
  • “Copywriting – Successful writing for design, advertising and marketing” di Mark Shaw.
  • “Creativià & Pubblicità” di Geppi De Liso
  • “Il nuovo libro della Pubblicità” di Luis Bassat e Giancarlo Livraghi
  • “Il mestiere del copy: manuale di scrittura creativa” di Michelangelo Coviello
  • “Esercizi di stile” di Queneau traduzione a cura di Umberto Eco
  • “Manuale di retorica” di Bice Mortara Garavelli
Commenta

Michael Vittori
Michael Vittori

Consulente SEO-SEM Specialist, Copywriter, Web Marketer, Esperto Facebook Ads e Giornalista Pubblicista.

Comments are closed.