Cos’è Facebook Business Manager, come funziona e come configurarlo

Tempo di lettura: 5 minuti

Odi et amo: questo è il rapporto di tutti i social media manager, marketer o titolari di piccole attività con Business Manager, la suite di strumenti che permette ad aziende e professionisti di fare… business su Facebook e Instagram.

In questa guida ti spiego cos’è Facebook Business Manager, a cosa serve, come configurarlo e anche come evitare gli errori più comuni nella sua creazione.

Cos’è Business Manager e a cosa serve?

Business Manager è un macrocontenitore che contiene tutti gli strumenti necessari per fare business seriamente e in modo avanzato con Facebook e Instagram: pagine, account pubblicitari, pixel, cataloghi, shop, WhatsApp Business, ecc…

Serve inoltre a chiunque voglia gestire campagne pubblicitarie e attività sui social in qualità di agenzia o consulente per conto terzi (clienti), o abbia un team di collaboratori a cui assegnare diversi progetti e risorse.

Business Manager assomiglia infatti ad una scatola cinese dove si possono assegnare gerarchie e livelli d’accesso. Si compone di due elementi chiave: le persone/utenti e le risorse (pagine, account, ecc…).

Al vertice del Business Manager aziendale ci sono gli amministratori che hanno accesso a tutte le risorse e possono assegnare ruoli ai dipendenti.

ATTENZIONE: inserisci sempre almeno due amministratori con profili reali, perché in caso di ban/perdita account di un unico admin, il Business Manager rimarrà “orfano” con scarse probabilità di recupero dello stesso.

struttura business manager facebook

Ogni persona/utente avrà accesso alle risorse disponibili. All’interno di Business Manager – altro vantaggio di questo strumento – è infatti possibile associare in qualità di proprietari o partner, più account pubblicitari, pagine, pixel, cataloghi.

E’ obbligatorio usarlo?

Se sei un’agenzia, professionista o ecommerce, sì.

In tutti gli altri casi no, ma Facebook ha introdotto un “ibrido” per le attività che hanno una sola pagina Facebook, account Instagram e un account pubblicitario, la Business Suite, sia da desktop che mobile. Nel 2° caso sostituisce la vecchia app “Gestore delle Pagine”.

Dunque, Facebook sta spingendo tutte le aziende che vogliono pubblicizzarsi e promuoversi sulle sue piattaforme ad utilizzare questo strumento.

Come crearlo e accedere

Per creare e usare Business Manager, devi avere un profilo REALE iscritto a Facebook, meglio se attivo da molto tempo.

Obbligatorietà che decadrà nel 2022 con l’introduzione dei tanto attesi Work accounts professionali che permetteranno di usare la piattaforma senza un profilo personale.

Successivamente dovrai associare una pagina aziendale Facebook, altrimenti il sistema non ti permetterà di creare altre risorse (account pubblicitari, pixel, ecc…).

Ogni profilo può creare al massimo 2 Business Manager di proprietà, ma può essere inserito come amministratore/dipendente anche in altri BM.
In quel caso, però, la procedura corretta è farsi inserire come Partner.

Per creare un nuovo Business Manager vai su business.facebook.com da desktop (computer o mac, non da smartphone) e clicca “Crea account“.

Inserisci il nome della tua azienda, il tuo nome e usa un indirizzo mail aziendale o di lavoro.
ATTENZIONE: successivamente dovrai per forza far login su Facebook, motivo per cui hai bisogno di un profilo iscritto a questo social.

creazione account business manager

A questo punto troverai una “scatola vuota” con tantissime belle opzioni e funzioni al suo interno da cui accedere dal menù ad hamburger.

menù facebook business manager

Come aggiungere/creare una risorsa/pagina/account pubblicitario a Business Manager

Ora dalle Impostazioni puoi aggiungere (se già esistenti) o creare nuove risorse nel tuo Business Manager.

Hai 3 opzioni a disposizione, sia per quanto riguarda le pagine Facebook che gli account pubblicitari:

  • Aggiungi
    Scegli questa opzione se la pagina o account sono di TUA proprietà. In questo modo la risorsa diventerà di proprietà del Business Manager e, nel caso di un account pubblicitario, non sarà più possibile svincolarlo. Non farlo se l’account è di un tuo cliente!
  • Richiedi l’accesso
    Questa è la procedura da utilizzare se, in qualità di consulente o agenzia, devi gestire le risorse di aziende terze e dei tuoi clienti.
    Così facendo diventerai Partner del Business Manager (altra voce che trovi nel menù a sinistra), ma il tuo cliente avrà la facoltà di estrometterti in qualsiasi momento.
  • Crea
    Usala se parti da zero e non hai ancora la pagina Facebook o l’account pubblicitario seguendo la procedura guidata. Per l’account dovrai inserire un metodo di pagamento valido come carta di credito o Paypal e le informazioni di fatturazione.

Se sei già amministratore della risorsa con il profilo personale, la richiesta viene accettata automaticamente, altrimenti dovrà essere confermata dal Business Manager titolare della risorsa o dall’amministratore della stessa.

Per le pagine Facebook, troverai la richiesta sotto Impostazioni > Ruoli della pagina con un pulsante d’accettazione. Se la pagina è già controllata da un altro Business Manager, vedrai la voce “Titolare della pagina” e saranno i rispettivi amministratori a dover accettare.

Ad ogni modo, anche nel caso degli account pubblicitari, arriverà una mail all’amministratore e una notifica all’interno del suo account Facebook.

Su Business Manager potrai inoltre gestire lo shop di Instagram, il catalogo prodotti, il pixel e molto altro ancora in un unico posto!

Invitare collaboratori e altri utenti al proprio Business Manager è ancora più facile. Clicca su Impostazioni > Persone > Aggiungi. Scegli se assegnare un ruolo da dipendente o amministratore (avrà il pieno controllo su tutto, anche sul tuo accesso, quindi attenzione) e inserisci il suo indirizzo mail.

A questo punto, devi soltanto assegnare le risorse e relativo ruolo che vuoi assegnare, come editor della pagina Facebook o inserzionista nell’account pubblicitario.

aggiunta persone business manager facebook

Errori, BUG frequenti e come eliminare un Business Manager

Quando colleghi Instagram alla tua pagina Facebook, spesso viene creato in automatico un Business Manager senza che tu lo sappia.
Verificane la presenza su business.facebook.com: se trovi un BM che non hai creato volontariamente, guarda caso con il nome del tuo account Instagram, ecco svelato l’arcano.

Cosa fare in questi casi?

  • Scollega l’account Instagram dalla pagina Facebook da Impostazioni della pagina > Instagram
come scollegare pagina facebook e instagram
  • Passa momentaneamente il profilo Instagram da aziendale a personale (potrai successivamente ripristinare l’account business ad operazione completata) dall’app mobile
  • Entra nel Business Manager fantasma e rimuovi la risorsa Instagram da Impostazioni > Account > Account Instagram
  • Infine, elimina definitivamente il Business Manager da Impostazioni > Informazioni su Business Manager
come eliminare facebook business manager

Un altro degli errori più frequenti riguarda l’accesso e gestione degli account pubblicitari.

A differenza delle pagine, quando l’account pubblicitario è di proprietà di un altro Business Manager, non è più possibile svincolarlo e disassociarlo.

Non commettere questo errore!

Vuoi saperne di più?

Scopri come configurare Business Manager dalla A alla Z passo passo, ma anche come metterlo in totale sicurezza ed evitare blocchi e ban di account e profili: vai al mio video corso pratico di 3 ore aggiornato, avrai accesso anche alla mia community privata e l’opportunità di farmi qualsiasi domanda sull’argomento!

corso business manager facebook
Commenta

Michael Vittori
Michael Vittori

Consulente di Web Marketing, Esperto Facebook Ads e Google Ads con un passato da Giornalista Pubblicista. Public speaker e docente presso importanti enti. Autore del libro "Facebook Ads in pratica".

Comments are closed.