Google + diventa My Business e introduce le Statistiche Insights

Grande novità in casa Google. Il colosso di Mountain View ha (finalmente) introdotto da pochi giorni nelle pagine di Google Plus (e Places/Local), un nuovo potentissimo strumento, Google My Business.
Di fatto “spariscono” le pagine Plus, Local, Places ecc…, venendo razionalizzate e inglobate in unico hub, My Business, appunto. Ecco la guida ufficiale di casa Google: http://services.google.com/fh/files/misc/insightsonesheet.pdf.
google my business

Google My Business permette all’utente di controllare in un’unica dashboard tutti i tool di gestione e (soprattutto) il monitoraggio delle statistiche delle pagine Google Plus. Ed è appunto questo l’aspetto più interessante di My Business. Andiamo a vedere perchè.

Insights in stile Facebook

Una nuovissima sezione Statistiche permette infatti di aver sotto controllo l’intero andamento della vostra pagina diviso in tre tab, Visibilità, Coinvolgimento e Pubblico. Una sorta di Insights in stile Facebook ma, a mio avviso, molto più ordinato, organizzato e di facile lettura.

Statistiche Google Plus

Oltre alle statistiche globali sui “followers” (le cerchie), davvero interessante si rivelano i dati su ogni singolo post, sul loro coinvolgimento, le interazioni generate, ecc… con una grafica decisamente più chiara di quella di Facebook.

statistiche post pagina google +

Non poteva mancare la schermata relativa al nostro pubblico, i followers, che vengono suddivisi per Paese, incremento degli accerchiamenti, sesso ed età. Il tutto ovviamente personalizzabile in termini “temporali” (ultimi 7, 30, 90 giorni o dalla nascita della pagina). Comodo, no?

cerchie followers su pagina google

All In One: Statistiche, Recensioni, Analytics, YouTube e Gestione

Non solo insights. My Business riunisce tutte le app di Mountain View in un’unica schermata. C’è la funzione di modifica della pagina (aggiunta di foto, informazioni, ecc…), la possibilità di condividere direttamente post, foto, link e video, l’accesso diretto al canale YouTube, a Google Analytics, Adwords Express e, per le attività locali, alle Recensioni.

nuovo google my business

Ecco l’altra news più succulenta: la gestione delle recensioni è molto più intuitiva e rapida, è possibile visualizzare i punteggi e contenuti delle stesse e soprattutto replicare (sappiamo quanto sia importante farlo quando si ricevono feedback negativi) in tempo reale. Una funzionalità indispensabile per strutture ricettive e non solo.

recensioni google local places

Buon My Business a tutti!

Commenta

Michael Vittori
Michael Vittori

Consulente SEO-SEM Specialist, Copywriter, Web Marketer, Esperto Facebook Ads e Giornalista Pubblicista.

Comments are closed.